Cookies

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. You can change your cookie settings at any time. Otherwise, we'll assume you're OK to continue.

Durham University

Institute of Medieval and Early Modern Studies (IMEMS)

Staff and Governance

Core Staff

The day-to-day running of IMEMS is the responsibility of the Core Executive Committee, comprising the Director and Associate Directors and the Administrator. 

Publication details for Professor Stefano Cracolici

Image: Il ritratto di Archigynia: Filippo Nuvoloni (1441-1478) e il suo Dyalogo dCracolici, Stefano. (2009). Il ritratto di Archigynia: Filippo Nuvoloni (1441-1478) e il suo Dyalogo d'amore. Firenze: Olschki.

Author(s) from Durham

Abstract

Andrea Mantegna's friend and leading figure at the court of Ludovico Gonzaga, Filippo Nuvoloni combines in his Dyalogo on love the dialogic model of Alberti's Deifira and the eulogistic portrait of Lucian's Imagines, providing a startling manifesto of courtly poetry. Through an aristocratic conversation with his faithful tutor (Polysopho), the prince of lovers (Archophilo) finds a remedy against lovesickness in the fabulous portrait of Archigynia: queen of women and initiatory guide to the realm of true love.

Il libro offre un ritratto di Filippo Nuvoloni (1441-1478), paradigmatica figura di milite-letterato nella Mantova di Ludovico Gonzaga. Le sue opere, dall'ancora inedito canzoniere per Alberto d'Este (1468) all'orazione per Cristiano I di Danimarca (1474), pronunciata a Mantova nel giorno in cui, al cospetto del re danese, si aprivano al pubblico i meravigliosi affreschi della Camera picta di Andrea Mantegna, sono illustrate con una particolare attenzione agli eventi storici, ai dettagli biografici e alle vicende culturali che hanno avvolto la breve ma intensa vita di questo aristocratico scrittore. Tra queste, si trova qui edito e commentato il suo Dyalogo d'amore, impreziosito, nella sua redazione per il cardinale Francesco Gonzaga, da una corona di sonetti e da una serie di passi in greco. È un manifesto emblematico, in bilico fra prosa e poesia, della «svolta cortigiana» (Dionisotti) impressa dall'umanesimo volgare alla cultura del secondo Quattrocento. Sensibile al modello dialogico della Deifira di Leon Battista Alberti e a quello ritrattistico delle Imagines di Luciano, Nuvoloni mette in scena la conversazione tra un principe malato d'amore (Archophilo) e il suo amico fidato (Polysopho). Sarà rimedio, alla passione che affligge il principe, il ritratto favoloso di Archigynia: regina delle donne e guida iniziatica verso il regno del vero amore.


Full Executive Committee

Our Full Executive Committee is made up of the Core Executive Committee, listed above, plus a number of executive members including:


International Advisory Board

We are extremely fortunate to have be able to call on the help and guidance of colleagues from around the world who help to shape and guide our direction, strategy and international reach. Our current Advisory Board members are: